McDonald’s: capodanno cinese nel Metaverso

Il gigante dei fast food ha lanciato una nuova campagna interattiva nel Metaverso che sfrutta l’intelligenza artificiale
McDonald’s: capodanno cinese nel Metaverso

Mentre in diverse parti del mondo, soprattutto in Europa – ma non solo, ci si inizia ad interrogare sull’utilità del Metaverso, McDonald’s conferma di puntarci forte, come testimoniato dall’ultima iniziativa lanciata per il capodanno cinese, che quest’anno cadrà domenica 22 gennaio.

CONTENUTI IPERTECNOLOGICI

La catena degli archi dorati ha infatti siglato una collaborazione con la content creator Karen X Cheng per lanciare una campagna interattiva in occasione del prossimo “Lunar New Year”.

L’iniziativa consiste in uno spot pubblicitario di 30 secondi, uno dei primi a incorporare la tecnologia NeRF (Neural Radiance Fields), che utilizza l’intelligenza artificiale per creare scenari 3D. La campagna include inoltre un filtro di realtà aumentata su Instagram e un’esperienza Metaverso ospitata su Spatial accessibile tramite qualsiasi dispositivo connesso.

INNOVAZIONE E CULTURA

Sappiamo che i nostri fan vivono all’incrocio tra innovazione e cultura ed è lì che McDonald’s ha bisogno di incontrarli“, ha affermato Elizabeth Campbell, Senior Director, Cultural Engagement Strategy di McDonald’s. “La nostra collaborazione con Karen X Cheng offre nuovi modi tecnologicamente all’avanguardia per vivere l’Anno del Coniglio, onorando al contempo l’eredità di tale ricorrenza e facendo felice la comunità AAPI (Asian American and Pacific Islander, ndr ). L’azienda è orgogliosa di dare il via al nuovo anno con una campagna interattiva che invita i nostri fan a partecipare attivamente a una celebrazione culturale globale“.

L’INFLUENCER

Considerata una delle creatrici digitali più influenti al mondo (+1m follower su IG, 60kk su Youtube e poco meno di 1m su TikTok) Karen è nota per i suoi stravaganti video virali e le collaborazioni con celebrità di prim’ordine, che hanno accumulato oltre 500 milioni di visualizzazioni.

Collaborare con McDonald’s per creare una campagna che non solo si appoggi alle mie passioni di creatore, ma anche alla mia identità culturale è un sogno che si avvera“, ha affermato l’influencer. “Come fan di lunga data della catena, è un onore ricevere una tela creativa che mi permetta di condividere la mia storia personale e mostrare la mia espressione della vacanza a un pubblico più ampio“.

© Riproduzione Riservata