Trapizzino si espande a Milano con La Vineria

A Porta Romana il terzo punto vendita in città dello street food nato nel 2008 nella Capitale. Accanto a vecchie e nuove ricette un'ampia selezione di vini e cocktail
Trapizzino si espande a Milano con La Vineria

Trapizzino amplia ulteriormente la sua presenza a Milano inaugurando Trapizzino La Vineria, un locale polivalente aperto tutti giorni, dalle 9 del mattino fino a dopo cena, in zona Porta Romana.

Il nuovo punto vendita dello lo street food Italiano amato in tutto il mondo, nato nel 2008 a Roma dall’idea del Mastro pizzaiolo Stefano Callegari, e che oggi ha al suo attivo 15 punti vendita tra Roma, Torino, Milano, Firenze, Trieste e New York, prende il posto dell’insegna storica di Mariposa ed è pronto ad accogliere i clienti con un ampio bancone e nuove sorprese tra ricette, supplì e dolci.

UN AMPIO DEHORS DEDICATO ALLA DEGUSTAZIONE

In un palazzo ad angolo, che richiama la forma di Trapizzino, sei vetrine luminose si affacciano proprio su Porta Romana, una location prestigiosa che si propone come un nuovo punto di ritrovo in città.

L’ampio dehors, che si sviluppa tra corso Lodi e piazza delle Medaglie d’Oro, è il luogo destinato alla degustazione di un’accurata selezione di vini al calice e in bottiglia, con particolare spazio sezione dedicata alle bollicine. Non mancherà neanche una proposta di cocktail fatta di grandi classici: miscelati, non shakerati, realizzati utilizzando il Vermouth del Professore riserva speciale Trapizzino.

RICETTE CLASSICHE E INEDITE

Trapizzino si presenta a Porta Romana con le sue classiche ricette. Ogni giorno, si potrà scegliere tra i cinque gusti classici, pollo alla cacciatora, polpetta al sugo, parmigiana di melanzane, lingua in salsa verde e doppia panna (stracciatella di burrata con alici), e tre gusti speciali del giorno, che variano a rotazione alternando tra oltre 30 ricette della tradizione romana e italiana, dalla coda alla vaccinara al polpo al sugo. 

Non mancherà – anche nella terza sede milanese – il supplì, simbolo della cucina di strada romana del passato. Per concludere, il Dolce Trapizzino triplo cioccolato: come una sacher con il ripieno del cuneese, pan di spagna al cioccolato, ganache al rhum, ricoperta di cioccolato fondente croccante; servito anche al piatto con gelato.

Accanto al Trapizzino, La Vineria offre uno spazio in cui convivono convivialità e cura dei dettagli, un luogo in cui gli appassionati del buon vino potranno scoprire una carta dei vini selezionata con cura e con un’attenzione particolare per le bollicine.

© Riproduzione Riservata