Acqua & Analcolici

Cedral Tassoni lancia Tonica Superfine con Limoni del Garda

Durante Tuttofood 2019, la fiera milanese dedicata all’industria food & beverage, Cedral Tassoni propone al pubblico la sua nuova tonica aromatizzata Tonica Superfine con Limoni del Garda

L’azienda Cedral Tassoni propone sul mercato la nuova variante della classica Tonica Superfine Tassoni, arricchita ora dei Limoni del Garda. L’utilizzo di questo ingrediente è esempio di come il patrimonio agricolo possa essere valorizzato in nome di una produzione presente e rispettosa del territorio sul quale risiede da 225 anni. Questa coltivazione è garantita infatti dal lavoro di un’associazione gardesana che incentiva le colture locali tradizionali.

POCHI E BUONI INGREDIENTI

Il nuovo ingrediente si va ad inserire nella breve e pulita lista degli ingredienti prevista per la preparazione della Tonica Superfine , composta da acqua demineralizzata, anidride carbonica, acido citrico, zucchero, estratto naturale di China Gialla, aroma naturale di limoni e altri aromi naturali, senza aggiunta di aromi artificiali o conservanti.

L’ELEMENTO DISTINTIVO

L’elemento caratteristico che denota il gusto di questa bevanda viene estratto naturalmente dalla corteccia di China Gialla (o Cinchona Calisaya) del Madagascar, e ha la peculiarità di conferire all’acqua tonica una nota amara, intensa e pulita e un colore trasparente con leggere sfumature di giallo paglierino. Alla China Gialla viene poi aggiunto un alcolato ottenuto dalla scorza dei limoni coltivati, all’interno di monumentali serre in pietra, sulle rive dell’alto Garda Bresciano dall’inizio del XV secolo.

“La possibilità di far emergere le piccole produzioni locali di Limoni del Garda, da sempre caratteristica speciale dell’agrume di questa zona, ci ha convinti di poter affiancare alla già presente e apprezzata Tonica Superfine Tassoni, un altro prodotto spettacolare nel gusto e nella tradizione delle produzioni di Cedral Tassoni, da sempre attenta ai territori locali dichiara Elio Accardo, Amministratore Delegato di Cedral Tassoni. “Avere poi in listino due Toniche simili per le origini agrumate, ma diverse nelle complessità e gusti, è un valore aggiunto che non potevamo farci sfuggire”. 

© Riproduzione Riservata