News

Wascoffee: economia circolare per Autogrill

Il primo operatore al mondo della ristorazione per chi viaggia ha brevettato Wascoffee, un materiale ottenuto dal riciclo dei fondi di caffè

Al giorno d’oggi, ogni grande azienda che si rispetti non può prescindere da innovazione e sostenibilità per stare al passo coi tempi e differenziarsi dalla concorrenza.

L’economia circolare, modello di sviluppo basato sul riutilizzo di materiali, spesso di scarto, in successivi cicli produttivi, è un fulgido esempio di come si possa innovare rispettando l’ambiente.

L’open innovation, ovvero il fare innovazione creando un ecosistema con partners, startup e università, può considerarsi come la naturale evoluzione dell’innovazione.

In un’ottica di economia circolare, pensiamo per un attimo ad Autogrill e ai suoi 100 milioni di caffè serviti ogni anno. Considerati 7 grammi di caffè macinato per espresso al quale vanno sommati circa 3 grammi di acqua, vuol dire 1.000 tonnellate di fondi di caffè, un vero e proprio patrimonio, cosa farne quindi?

Il brevetto Wascoffee

Il colosso italiano ha pensato bene di riutilizzare tale incredibile risorsa brevettando Wascoffee, un innovativo materiale 100% naturale e riciclabile, da utilizzare nella realizzazione di elementi di ecodesign,

Il progetto facente parte del più ampio programma di sostenibilità del Gruppo, “A-Future”, ha visto la partecipazione di CMF Greentech, azienda innovativa italiana specializzata in prodotti ecosostenibili, per la parte di progettazione, Costagroup come partner creativo degli arredi e il dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano per implementare il piano di utilizzo del nuovo materiale a livello nazionale e internazionale.

I format di Autogrill

Wascoffee sarà l’elemento caratterizzante dei format Puro Gusto e Bistrot, di recenteapertura, ed è già presente al Puro Gusto dell’aeroporto di Milano Linate, come componente dei tavoli, del banco e dei pannelli a parete.

Dal comunicato stampa di Autogrill del 06/03/19:

Silvio de Girolamo Chief Risk management & Sustainability Executive: “Abbiamo voluto presentare lo stato di avanzamento del progetto WASCOFFEE® proprio all’aeroporto di Linate per dimostrare concretamente il nostro impegno in ambito sostenibile, in vista dell’importante piano di ampliamento dei servizi dello scalo. Siamo convinti della scelta di questa location, un aeroporto strategico al servizio della città simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, per lanciare il messaggio di Autogrill a sostegno della promozione di una cultura della sostenibilità e della circular economy”. Puro Gusto è il concept di caffè contemporaneo nato dall’evoluzione del modello del bar all’italiana dove a un’offerta premium di caffetteria si accompagnano specialità gastronomiche – in buona parte selezionate grazie alla collaborazione con Gambero Rosso – da degustare in un ambiente elegante e coinvolgente. Puro Gusto presenta un design ispirato alla tradizione delle piccole botteghe del caffè del passato, con la particolarità della tostatura in store.

Ezio Balarini Chief Marketing Officer “WASCOFFEE® rappresenta l’impegno concreto del Gruppo nell’ambito della ricerca e dello sviluppo che ha portato alla creazione di una soluzione sostenibile e innovativa, adatta a tutti i maggiori componenti d’arredo previsti inizialmente nei format Bistrot e Puro Gusto, con l’obiettivo di contribuire a minimizzare l’impatto del Gruppo Autogrill sull’ambiente e a promuovere la cultura del riutilizzo. Grazie all’esperienza virtuosa di WASCOFFEE®, siamo già al lavoro con i nostri partner per individuare le possibilità di declinare il progetto ad altri materiali derivanti dagli scarti del nostro lavoro per inserirli all’interno della filiera mentre stiamo già valutando l’introduzione di WASCOFFEE® anche in altri concept”.

di Antonio Iannone

© Riproduzione Riservata